Project5grv Wiki
Advertisement
Project5grv Wiki

Le Guerre Orioniane furono una serie di conflitti fra il Dominio Umano Sovrano di Marte, i Mondi Spaziali, Repubblica dei Cieli, l'Impero Spaziale Umano e i Principati Orioniani di medio e tardo periodo.

L'inizio ufficiale è considerato il giorno della Rivoluzione Marziana nel 2812. La fine delle guerre orioniane si ha nel 3134 con la presa di Or Nugul Tur, l'ultimo pianeta orioniano non assoggettato.

Secondo gli storici la prima fase delle rivoluzioni è andata a buon fine grazie principalmente a due fattori: la tipica frammentazione all'interno dei Principati Orioniani e al Conflitto Subra-orioniano che attirava l'attenzione dell'Impero Orioniano. Il Tecnoregno Subraceano giudicava con favore le rivoluzioni umane come leva per indebolire gli orioniani nel conflitto.

Le Guerre Orioniane sono caratterizzate da un alto grado di crudeltà e un livello di armamenti che varia moltissimo dall'inizio alla fine del conflitto. Le Guerre Orioniane decretarono la fine dell'uso bellico dei Cyborg da guerra orioniani e l'invenzione di nuove armi di distruzione accanto a quelle convenzionali. Mentre la prima parte dei conflitti fino alla battaglia di indipendenza di Alfa furono portati avanti con armi convenzionali e soprattutto di fortuna, dalla distruzione di Arianne II da parte degli orioniani, gli Umani avevano ben chiaro che dovevano utilizzare nuovi armamenti per riuscire ad difendere le loro rivoluzioni. Per quanto già esistenti furono prodotto in massa gli armamenti laser e termici a fianco di quelli convenzionali a proiettile, furono rimpolpati gli arsenali nucleari e furono progettati i primi prototipi di cannoni al plasma e cannoni dread per i bombardamenti orbitali. Nell'ultimo periodo vennero poste le basi di ricerca per la costruzione dei primi ordigni a unobtainium.

Nota: per "bombardamento" si intende l'uso di testate tradizionali al fine di distruggere obbiettivi strategici sulla superficie di un pianeta. Per "bombardamento orbitale" si intende il bombardamento a tappeto dell'intera superficie del pianeta al fine di non lasciare nessun superstite.

Cronologia[]

Periodo delle rivoluzioni[]

Questo periodo è caratterizzato da un alto numero di rivoluzioni planetarie. La riuscita delle rivoluzioni è dovuta principalmente al lavoro capillare di Sol Primae, alla contemporanea Guerra Subra-orioniana ed alla frammentazione dell'Impero Orioniano e dei Principati Orioniani.

  • 2812 Rivoluzione Marziana
  • 2815 Rivoluzione di Venere, Ganimede, Pluto
  • 2819 Rivoluzione di Averno e Odessa
  • 2822 Rivoluzione di FreeAnvil, Perseus
  • 2823 Rivoluzione di Barnworld e Indiana
  • 2840 Rivoluzione di Esperia, Cosmopolis, Martenova
  • 2841 Rivoluzione di Whale World, Jordan's Rock e Latitudo V
  • 2844 Rivoluzione di Marzianova, Venusia, Sunrise
  • 2848 Rivoluzione di Arhab e Urania III (fallita)
  • 2852 Seconda rivoluzione di Urania III
  • 2856 Rivoluzione di Minsk Nova e Stakanov
  • 2857 Rivoluzione di Eternia e Nuova Atene
  • 2858 Battaglia di Difesa di Eternia
  • 2859 Rivoluzione di Roosvelt e Volcano III
  • 2870 Rivoluzione di Caledonia II
  • 2873 Battaglia di Difesa di Caledonia II, Marzianova. Bombardamento di Venusia, Jordan's Rock e Whale World da parte degli Orioniani
  • 2874 Rivoluzione di Cookworld e High Blue V
  • 2881 Rivoluzione di Fargreen VI, Hammer, Tesla, Metropolis XV, Kellsworld
  • 2885 Rivoluzione di Neu Bangladi, bombardamento di Neu Bangladi da parte degli orioniani
  • 2889 Rivoluzione di Farstar e Smitheus
  • 2891 Battaglia di Difesa di Farstar
  • 2897 Rivoluzione di Tersicore III
  • 2898 Rivoluzione di Alfa e Arianne II. Distruzione di Arianne II da parte degli orioniani.
  • 2899 Battaglia di Indipendenza di Alfa. Unica battaglia combattuta anche contro i Subraceani, poi ritiratisi immediatamente dal conflitto per ritirarsi entro i propri confini.

Periodo della Prima Grande Guerra di Indipendenza[]

Il periodo della grande guerra di indipendenza inizia ufficialente con la battaglia di Alfa. Questo lungo secolo è caratterizzato da grosse battaglie nel nucleo imperiale per difendere l'indipendenza ottenuta nel periodo precedente. In questo periodo l'Impero Orioniano per quanto ancora potente si sfianca nel combattere una guerra di logoramento contro i suoi ex-principati. I Subraceani rimangono ufficialmente neutrali fortificando i propri sistemi e aiutando selettivamente alcuni pianeti umani al fine di logorare gli orioniani.

  • 2901 Battaglia di Indipendenza di Viridis e Aurora. Bombardamento di Kellsworld e High Blue V da parte degli Orioniani.
  • 2908 Prima Battaglia di Difesa di Marte
  • 2909 Seconda Battaglia di Difesa di Marte
  • 2917 Prima Battaglia di Difesa di Sirio
  • 2923 Terza Battaglia di Difesa di Marte
  • 2929 Bombardamento di Volcano III da parte degli Orioniani
  • 2930 Battaglia di Difesa di Barnworld. Bombardamenti di Martenova, Marzianova e Venusia da parte degli Orioniani.
  • 2933 Prima battaglia di Orione (sconfitta)
  • 2937 Quarta Battaglia di Difesa di Marte
  • 2938 Quinta Battaglia di Difesa di Marte
  • 2939 Seconda battaglia di Orione (sconfitta)
  • 2944 Battaglia di Difesa di Tramonto
  • 2945 Bombardamento di Viridis da parte degli Orioniani
  • 2946 Bombardamento di Or Nugul Man
  • 2949 Battaglia di Difesa di Aurora
  • 2950 Seconda Battaglia di Difesa di Sirio
  • 2951 Bombardamento di Or Nugul Man
  • 2953 Rivoluzione di Alexandra Spaziale
  • 2958 Rivoluzione di Tramonto
  • 2960 Rivoluzione di Saturnia
  • 2975 Battaglia di difesa di Alexandra Spaziale
  • 2976 Sesta battaglia di difesa di Marte
  • 3011 Rivoluzione di Darwin
  • 3014 Seconda Battaglia di Alfa
  • 3022 Prima battaglia di Andromeda
  • 3025 Seconda battaglia di Andromeda
  • 3039 Terza Battaglia di Difesa di Sirio
  • 3044 Battaglia di Difesa di Horizon

Periodo della Repubblica[]

Con la battaglia di Horizon, Horizon stessa spinse i pianeti a confederarsi in una entità solida unica e forte secondo i principi unificanti di Sol Primae. I Subraceani temendo l'ascesa degli Umani rimossero il loro supporto e gli Uomini subirono grosse sconfitte. Una repubblica in guerra è facile si lasci trasportare da mire personali ed autoritarie. In un contesto molto burrascoso John Crest acquisì il potere sull'onda delle vittorie militari ed economiche ottenute durante il suo consolato nella provincia andromedana. (in particolare la battaglia che lo vide conquistare il primo pianeta orioniano che gli valse la carica di senatore) Fondò l'Impero e su pressione del senato firmò l'armistizio anche se lui si era espresso contrario.

  • 3050 Costituzione della Repubblica dei Cieli
  • 3051 Terza battaglia di Orione (sconfitta)
  • 3055 Rivoluzione di Atlantis
  • 3068 Bombardamento di Alfa da parte degli Orioniani
  • 3069 Bombardamento di Tramonto da parte degli Orioniani
  • 3077 Battaglia di Difesa di Pluto e del Sistema Solare
  • 3079 Quarta battaglia di Orione (sconfitta)
  • 3082 Bombardamento di Martenova ed Esperia da parte degli Orioniani
  • 3090 Quinta battaglia di Orione (sconfitta). Armistizio fra una delegazione minoritaria di mondi spaziali e l'Impero Orioniano.
  • 3091 Bombardamento di Saturnia e rottura del fragile armistizio da parte degli Orioniani.
  • 3108 Battaglia di Difesa di Darwin
  • 3101 Bombardamento di Viridis da parte degli Orioniani
  • 3111 Battaglia di Krono e presa di Or Nugul Lif (Polifemo) da parte dell'allora Console Andromedano John Crest
  • 3112 Costituzione dell'Impero Spaziale Umano
  • 3114 Armistizio fra Impero Spaziale e Impero Orioniano su mandato del Senato Imperiale.

Periodo della Piccola Guerra di Indipendenza[]

Definita piccola unicamente per la durata, molti storici la definiscono la guerra privata di Crest, in quanto da lui stesso prettamente voluta. Lo stesso incidente della Star-Heaven ai confini dello spazio orioniano era stato architettato come una trappola per spingere il nuovo Impero in guerra contro gli Orioniani. Crest guidò in prima persona gli Ammiragli fino alla vittoria, una vittoria che coronò una intera carriera militare e politica.

  • 3127 Incidente della Star-Heaven. L'Impero Orioniano sfrutta l'incidente diplomatico per rompere l'armistizio unilateralmente e tentare un attacco lampo al nucleo del governo imperiale appena nato, il colpo per quanto respinto ferì nel profondo gli imperiali, l'Imperatore Crest in difficoltà politica sfruttò l'incidente per imporre la propria linea. Battaglie di Difesa di Alfa, Marte, Sirio, Andromeda, Barnard.
  • 3128 Bombardamento planetario di Or Nugu Tor (Tortuga), Or Nugul Tyy, Or Nugul Wen
  • 3129 Bombardamento planetario di Or Nugul Man (Gaia), Or Nugul Lep, Or Nugul Koi
  • 3130 Bombardamento planetario di Or Nugul Tuy, Or Nugul Sator, Or Nugul Mon
  • 3131 Bombardamento planetario di Or Nugul Mir, Or Nugul Nak, Or Nugul Rim
  • 3132 Bombardamento planetario di Or Nugul Zen (Zante), Or Nugul Ur (Urbe), Or Nugul Liq. Sesta battaglia di Orione, inizia l'assedio a Or Nugul Tur e Or Nugul Nar
  • 3133 Presa di Or Nugul Nar. Il principe orioniano firma la sottomissione direttamente all'Imperatore Crest.
  • 3134 Bombardamento planetario di Or Nugul Tur. Il pianeta era l'ultimo baluardo dell'Impero Orioniano. L'assedio andava per le lunghe, quindi l'Imperatore Crest diede ordine di terminare l'assedio con un bombardamento orbitale nucleare con ordigni al cobalto. Ancora oggi la superficie del pianeta è inaccessibile se non dalle squadre robotiche di decontaminazione.
Advertisement